Salta al contenuto principale

Adventure Outdoor Fest, Dolomiti 25-28 Luglio 2019

Mancano pochi giorni all'Adventure Outdoor Fest, che si svolgerà dal 25 al 28 Luglio a Piani di Pezzè (Alleghe) e dintorni.

Arrampicata, Slackline, Vie Ferrate, Mountain Bike, Yoga, Trekking, Corsa in Montagna, Musica, Cinema, Benessere e tanto altro nel cuore delle Dolomiti.

 

Adventure Outdoor Fest, Dolomiti 25-28 Luglio 2019
Adventure Outdoor Fest, Dolomiti 25-28 Luglio 2019

 

Dal 25 al 28 luglio torna l’Adventure Outdoor Fest, la manifestazione dedicata agli amanti dell’outdoor, della montagna, dell’avventura e del benessere interiore.

Giunto alla settima edizione, il Festival conferma gli eventi che lo hanno reso un appuntamento imprescindibile per gli amanti degli sport outdoor, come i trekking in natura , le uscite in Mountain Bike, le attività di Bushcratf nel bosco, e tante esperienze di arrampicata, dai livelli più semplici alle sfide più avventurose.

Rispetto alle edizioni degli anni scorsi ci sono tante novità. Una consiste proprio nella location, che, in collaborazione con il progetto Dolomites Maadness, toccherà i comuni di Rocca Pietore, Alleghe, Cencenighe, Colle Santa Lucia, Livinallongo del Col di Lana, San Tomaso Agordino e Taibon Agordino.

La nuovissima "sede del villaggio" sarà, da venerdi 26 a domenica 28 a Piani
di Pezzé (Alleghe)
, anfiteatro naturale a 1470 metri di quota, affacciato
sulla parete nord-ovest del Monte Civetta, mentre l'inaugurazione è
prevista alle ore 18 di giovedì 25 a Rocca Pietore (BL), con un aperitivo in piazza cui seguirà il concerto di Al & Jay: atmosfere funky, reggae e blues che accompagneranno le esibizioni di AcroYoga e Hula Hoop.

Dalle 21, presso la vicina sala El Teaz, verrà inaugurato anche il prestigioso concorso cinematografico Adventure Movie Awards, punta di diamante del festival che proporrà alcune delle migliori produzioni dell’anno dedicate alla natura, all’avventura e all’esplorazione, con un’attenzione particolare rivolta all’ambiente.

A giudicare i 18 film in gara e assegnare il Grivel Golden Axe Award, il Dolomites Green Award e il Best Photography Award sarà una giuria di esperti - tra giornalisti, fotografi, registi, videomaker, esploratori – composta da Emanuele Confortin, Alex d’Emilia, Giovanni Danieli, Mirko Sotgiu, Michael Bolognini e Valeria Mutinelli. Le proiezioni si svolgeranno tutte le sere del Festival, e sarà inoltre possibile incontrare direttamente alcuni dei registi e protagonisti internazionali, come l’americano Patrick J. Lynch, l’antropologo e kayaker cileno Jens Benöhr e l’attivista cileno Raimundo Gomez Vergara.

Gli incontri con gli ospiti, i registi e gli atleti internazionali saranno soltanto i primi di tutta una serie di momenti che coloreranno queste splendide montagne; tra gli ospiti presenti, infatti, sarà possibile incontrare la climber Angelika Rainer, lo special runner Moreno Pesce, l’ultrarunner e insegnante di Yoga Tite Togni, il gruppo Dolomitici! guidato da Dario Ganz e tantissimi altri protagonisti, che attraverso presentazioni di libri, racconti di viaggi e tavole rotonde racconteranno le emozioni delle loro avventure.

 

Adventure Outdoor Fest, Dolomiti 25-28 Luglio 2019
Mountain Bike, Climbing, Tenstile Flite
Ar. Adventure Outdoor Fest 2019

Altra, straordinaria novità dell’Adventure Outdoor Fest 2019 sarà la prima edizione del Dolomiti Green Trail, una gara di corsa in montagna organizzata per sabato 27 luglio con partenza e arrivo da Piani di Pezzè.

La competizione si svilupperà su due spettacolari percorsi trail ad anello, uno di 27 km e 1900 D+ e l’altro di 14km e 900 D+, che potrà essere affrontato anche come camminata ludico-motoria in compagnia dell’atleta Grivel Moreno Pesce.

All’arrivo, previsto il concerto dei Tirataie per festeggiare tutti gli atleti, che con la loro iscrizione avranno anche contribuito alla ricostruzione di un bosco in collaborazione con WowNature; le medaglie finisher, inoltre, saranno realizzate utilizzando il legno dei rami recuperati da alberi caduti in seguito alla terribile tempesta Vaia dell’ottobre 2018.

I temi della natura, dell’ambiente e dell’ecologia avranno una ricaduta notevole durante tutto il Festival, anche per tenere viva l’attenzione verso un territorio così prezioso e così colpito dal eventi climatici eccezionali; ecco perché in programma sono stati inseriti diversi incontri per conoscere le nostre foreste e capire come salvaguardare il nostro ecosistema, a partire dall’evento che coinvolgerà Banca Etica con la presidente Anna Fasano e il meteorologo Luca Lambroso, gli incontri con i ragazzi di Adotta un Sentiero e il racconto della onlus Giant Trees Foundation.

Saranno molti anche gli appuntamenti dedicati allo yoga, a partire dallo Yoga & Balance Meeting #rechargeinnature: tre giorni, dal 26 al 28 luglio, per ri-connettersi alla natura e ritrovare, grazie ad essa, equilibrio e armonia nel corpo e nell’anima. L’ampia scelta di eventi dedicati all’equilibrio interiore comprenderà appuntamenti di yoga, acroyoga, meditazione, slackline, weightlessness, forest bathing, laboratori di mandala, mindfulness, Hula Hoop e aerial silk.

Adventure Outdoor Fest, Dolomiti 25-28 Luglio 2019
Ferrate, Slackline
Ar. Adventure Outdoor Fest 2019

Un evento davvero speciale sarà poi il risveglio Yoga a oltre 3.000 metri sulla cima della Marmolada con colazione e visita al museo della Grande Guerra, organizzato per sabato e domenica mattina in collaborazione con Impianti Marmolada Move to the Top.

Nel villaggio olistico, appositamente allestito, sarà possibile vivere l’atmosfera creata dal suono universale delle campane tibetane o godere trattamenti personali Zen, Shiatsu, di riflessologia plantare e con il metodo Ilan Lev. Un momento speciale, inoltre, unirà le proprietà del vino e la pratica dello yoga, attraverso la degustazione di alcune etichette d’eccellenza della cantina L’Antica Quercia.

Un’attenzione particolare, come sempre, verrà dedicata ai bambini, con tantissime attività pensate per loro, e, per gli amanti della musica, sarà imperdibile il concerto al tramonto di The Leading Guy previsto venerdì 26 luglio: sarà l’unica data estiva del cantautore prima del tour autunnale, da vivere osservando la magia di un tramonto dolomitico sulla parete del Monte Civetta.

Per le serate di venerdì e sabato è prevista, in collaborazione con Alleghe Funivie, l’apertura speciale serale e gratuita degli impianti che collegano Piani di Pezzè con Alleghe.

Sul sito www.adventureoutdoorfest.com sarà possibile inoltre vedere tutte le informazioni su parcheggi e logistica e una lista di Hotel e strutture convenzionate per alloggiare in zona nei giorni dell’evento.

Per tutte le informazioni, sarà attivo l’Info point ufficiale all’interno del villaggio situato nella magnifica area di Piani di Pezzè, un enorme anfiteatro naturale a 1470 m, affacciato sulla parete nord-ovest del Monte Civetta, nel quale sarà presente anche un’area Expo con prodotti di artigianato locale e prelibatezze tipiche fornite da produttori, espositori e operatori olistici partner.

Troverete tutte le news anche sulla Pagina Faceook.
Il programma completo è sul Sito ufficiale del Festival https://www.adventureoutdoorfest.com/.

Le informazioni riguardanti ospitalità e logistica sono alla pagina https://www.adventureoutdoorfest.com/ospitalita.php  

Per altre informazioni o richieste è disponibile un indirizzo e-mail info@adventureoutdoorfest.com.

Testi e foto soggetti a Copyright © 2019 Adventure Outdoor Italia, e tratti dal sito www.adventureitalia.it, che ringrazio per l'autorizzazione. 

Commenta

Testo semplice

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.