Due righe su Andrea D'Addazio

Andrea D'Addazio su Zandalee 8c
Zandalee (8c), a Grotti
Fuori Luogo Clothing

Nato a Penne (in provincia di Pescara) nel 1999, comincia ad arrampicare a 12 anni insieme a suo fratello Cristian. Attualmente studente di scienze motorie presso l’Università di Chieti, lavora come istruttore e tracciatore presso la società “Vertigo 2000” di Penne. Sale il suo primo 8a a 13 anni fino a raggiungere la soglia dell’8c salendo “Zandalee” a Grotti Bassa.

Andrea D'Addazio su Il Ricordo del Tempo 8b
Il Ricordo del Tempo, a Sperlonga
Romano Costantini

Ha all’attivo vie fino all’8a a vista e ad oggi ha salito oltre 170 vie dall’8a in su. Amante ripetitore di vie storiche o con poche ripetizioni. Tra le sue libere di spicco troviamo la prima ripetizione de “Il Ricordo del Tempo” a Sperlonga, 32 anni dopo la salita di Jolly nel 1986.

Andrea D'Addazio su Le Bateau Ivre 8b+
Le Bateau Ivre (8b+), Placche di Bini
Cristian D'Addazio

Inoltre ha partecipato a competizioni nazionali d’arrampicata ed ha aperto le sue prime vie nella falesia di Carpineto della Nora all’età di 15 anni. Vive a pieno la passione per la scalata e ama viaggiare e scoprire posti nuovi.